Il nostro agriturismo esplora e celebra il sogno di un ritorno alla natura, al ritmo scandito dalle stagioni.

Animali, momenti di silenzio, la vista sulla vallata, le passeggiate nel bosco, il profumo di fiori selvatici,  i libri, il piacere delle cose semplici, una tazza calda o un bicchiere di vino in mano. 

 

Ma soggiornare qui significa anche trovarsi al centro dello scenario che ha dato luogo alle gesta dei Montefeltro e dei Malatesta, potrete visitare piccoli borghi e città d'arte disseminate nelle valli che hanno visto operare gli architetti ed i pittori più importanti del loro tempo.

 

In pochi chilometri passerete dalle colline alla costa, sia quella delle spiagge simbolo della riviera romagnola, sia quella delle insenature meno note ed incontaminate. Qui si rievocano tradizioni che tramandano antichi usi, costumi e specialità enogastronomiche.

 

Inoltre le bellezze naturali del territorio sono tutelate con devozione nei parchi della Gola del Furlo, del Sasso Simone e Simoncello e nelle grotte di Onferno.